Sommario

  • 22/09/2018 09:00 This RSS feed URL is deprecated
  • 22/09/2018 05:41 Ira Trump su Rosenstein:sradicare fetore - ANSA.it
  • 22/09/2018 00:29 Bari, aggressione squadrista al quartiere Libertà: feriti i manifestanti del corteo anti Salvini - La Repubblica
  • 22/09/2018 00:55 Vigile del fuoco precipita in caserma Volo di 8 metri, 47enne muore nella notte - Corriere Adriatico
  • 22/09/2018 04:00 Contributi previdenziali, si studia un maxi-condono - La Repubblica
  • 22/09/2018 04:00 Quei messaggi di Casalino che avvelenano il clima politico - La Repubblica
  • 21/09/2018 22:08 "Faccia meno pom**, si metta a gambe aperte", consulente Toninelli sessista - il Giornale
  • 21/09/2018 17:20 Brexit, May sfida la Ue: «Inaccettabile il suo no, chiediamo rispetto» - Il Sole 24 ORE
  • 22/09/2018 08:33 CDA RAI, FOA PRESIDENTE: VIA LIBERA/ Ultime notizie, Fico “Ora si faccia una legge sul conflitto di interessi” - Il Sussidiario.net
  • 22/09/2018 06:29 Bagno di folla per Conte a San Giovanni Rotondo: "Terremo i conti in ordine, non siamo scalmanati" - Rai News
  • 20/09/2018 14:57 Travolto in bici dallo scuolabus: bimbo di 8 anni muore nel Padovano - Il Gazzettino
sabato 22 settembre 2018
-
Procedono regolarmente le attività di conversione alla tecnologia GPON della rete in fibra ottica di ACSM Teleriscaldamento S.p.A. Operazione questa che, grazie all’accordo raggiunto tra il Gruppo ACSM e Trentino Network, consente l’accesso a servizi di connettività di elevata qualità per la cittadinanza di Primiero.

Dopo una prima fase di attivazione nella parte bassa della Valle (Imer e parte di Mezzano), che ha raccolto notevole interesse ed adesioni, è in questi giorni in via di completamento un’altra importante porzione di territorio. Alla data odierna infatti il servizio è attivo nell’intero abitato di Imer e Mezzano, nella parte sud del centro storico di Transacqua e nelle intere frazioni di Fiera di Primiero e Pieve.

E prevista entro l’anno una graduale copertura nel resto dalla valle ad esclusione di Tonadico e Siror la cui connettività dovrebbe essere disponibile nei primi mesi dell’anno 2019.
Per le zone dove è attiva la copertura è possibile già da subito rivolgersi all’operatore TECNODATA TRENTINA S.r.l. o alla ditta locale JLB Books s.a.s, con lo stesso convenzionata, per accedere ai servizi ed attivare in tempi brevi contratti di connessione in fibra ottica con velocità fino a 100 Mb/s.
Qualora un edificio non fosse collegato alla rete di teleriscaldamento non è comunque preclusa la possibilità di accedere alla connessione in fibra. Anche in questo caso è possibile rivolgersi all’operatore (provider) che valuterà le possibilità di collegamento e relativi costi formulando una specifica offerta al cliente.