Sommario

  • 20/02/2018 12:30 This RSS feed URL is deprecated
  • 20/02/2018 11:50 Terrorismo: 007, minaccia jihadista concreta in Italia - ANSA.it
  • 20/02/2018 11:28 Pistoia: ragazzi aggrediscono anziano con il bastone, lo fanno cadere e postano il video su Facebook - Corriere della Sera
  • 19/02/2018 12:18 Dalla Russia arriva il buran: una settimana di piogge e gelo - Il Secolo XIX
  • 20/02/2018 11:20 Palermo, 20enne inglese rapinata e violentata: arrestato un 46enne - Il Messaggero
  • 19/02/2018 19:57 DE LUCA CONTRO GRASSO E DI MAIO/ Video inchiesta Napoli: “moralismo camorrista”. Leader LeU, “senza moralità” - Il Sussidiario.net
  • 20/02/2018 09:44 Elezioni 2018/ Campagna elettorale: Centrodestra 'thriller', Meloni attacca Salvini e Berlusconi - Il Sussidiario.net
  • 20/02/2018 11:12 Incidente sul Raccordo: scontro tra quattro auto, una prende fuoco. Traffico in tilt - RomaToday
  • 20/02/2018 10:54 "Irrevocabili" dimissioni sindaco Terni - L'Arena
  • 20/02/2018 08:30 Ennesima mancia elettorale: Rai gratis agli anziani poveri - il Giornale
  • 20/02/2018 10:04 Ultime notizie/ Di oggi, ultim'ora: Trump, “più controlli su chi compra le armi” (20 febbraio 2018) - Il Sussidiario.net
martedì 20 febbraio 2018
Radio Primiero è in grado di assicurare un numero elevato di contatti quotidiani ed una penetrazione dei messaggi verso il target deli vostri potenziali clienti nell’area della Provincia di Belluno e la parte orientale del Trentino
Radio Primiero è presente con il proprio sito dove è ascoltabile in streaming, è anche presente sulla piattaforma digitale DAB+ ed è ascoltabile nella Valle dell’Adige con Trento città, Pergine, Rovereto incluse
È la radio più ascoltata nel Bellunese e nell’area di San Martino di Castrozza, con un’ottima copertura di tutta la provincia di Trento e il Feltrino fino a Belluno, il palinsesto è strutturato con solo bella musica e informazione, rubriche di intrattenimento e programmi in diretta.

L’emittente copre un bacino demografico di circa 450.000 persone in provincia di Belluno e di Trento.

Perché scegliere la radio come mezzo pubblicitario:

La radio raggiunge il suo potenziale cliente ovunque, in auto, nelle abitazioni e nei luoghi di lavoro

La radio è creatività ed emozione, due chiavi per comunicare in maniera efficace e coinvolgente per raggiungere il suo potenziale cliente.

La radio ha il costo contatto più basso dei media classici

La radio è il mezzo che accompagna e fa compagnia a 38.000.000 di persone ogni giorno