Sommario

  • 19/06/2018 04:30 This RSS feed URL is deprecated
  • 18/06/2018 20:10 Merkel a Conte: sui migranti collaboreremo. Il premier italiano: l'Ue cambi prospettiva - Il Sole 24 Ore
  • 18/06/2018 19:08 La nuova mossa di Salvini per blindare le nostre coste - il Giornale
  • 08/06/2018 15:48 Vibo Valentia, fermato l'uomo ritenuto il killer di Sacko Saumayla. Gli inquirenti: “Vendetta per i furti” - Il Fatto Quotidiano
  • 18/06/2018 21:13 Esami di Stato: non ammesso solo il 3% degli studenti - Orizzonte Scuola
  • 18/06/2018 21:35 Roberto Maroni, incarico ex collaboratrice: condannato a un anno/ L'ex Ministro: "Sarò assolto in appello" - Il Sussidiario.net
  • 18/06/2018 21:03 Pacco bomba nel Salernitano, ferito collaboratore del sindaco: perderà entrambe le mani - La Repubblica
  • 18/06/2018 22:41 Malmö: sparatoria al bar. Feriti in 4, festeggiavano la Svezia - La Gazzetta dello Sport
  • 18/06/2018 17:14 Corsico, omicidio di Assane Diallo, arrestati il presunto killer Fabrizio Butà e la compagna: «Ci dava fastidio» - Corriere della Sera
  • 18/06/2018 19:03 Roma, aggressione troupe tv Rai a Ostia: sei anni a Roberto Spada. "Metodo mafioso" - La Repubblica
  • 19/06/2018 02:48 Riders, via alle trattative: Di Maio punta al primo Contratto Nazionale della gig economy - Blasting News
martedì 19 giugno 2018
Radio Primiero è in grado di assicurare un numero elevato di contatti quotidiani ed una penetrazione dei messaggi verso il target deli vostri potenziali clienti nell’area della Provincia di Belluno e la parte orientale del Trentino
Radio Primiero è presente con il proprio sito dove è ascoltabile in streaming, è anche presente sulla piattaforma digitale DAB+ ed è ascoltabile nella Valle dell’Adige con Trento città, Pergine, Rovereto incluse
È la radio più ascoltata nel Bellunese e nell’area di San Martino di Castrozza, con un’ottima copertura di tutta la provincia di Trento e il Feltrino fino a Belluno, il palinsesto è strutturato con solo bella musica e informazione, rubriche di intrattenimento e programmi in diretta.

L’emittente copre un bacino demografico di circa 450.000 persone in provincia di Belluno e di Trento.

Perché scegliere la radio come mezzo pubblicitario:

La radio raggiunge il suo potenziale cliente ovunque, in auto, nelle abitazioni e nei luoghi di lavoro

La radio è creatività ed emozione, due chiavi per comunicare in maniera efficace e coinvolgente per raggiungere il suo potenziale cliente.

La radio ha il costo contatto più basso dei media classici

La radio è il mezzo che accompagna e fa compagnia a 38.000.000 di persone ogni giorno