Sommario

  • 24/09/2017 07:06 Tra vegani e anti-lobby l'anima più autentica del M5S resiste al “dimaismo” - La Stampa
  • 24/09/2017 08:54 Si sta votando in Germania - Il Post
  • 24/09/2017 08:17 Lo scandalo degli sms solidali: neanche un euro ad Amatrice - il Giornale
  • 23/09/2017 23:52 Torino, Mihajlovic: "La Juve ha meritato di vincere, dimentichiamo il derby" - La Repubblica
  • 24/09/2017 08:22 Corea del Nord: «Lancio di missile contro Usa sempre più inevitabile» - Corriere della Sera
  • 23/09/2017 15:58 Migranti, papa Francesco critica i cattolici razzisti - Famiglia Cristiana
  • 24/09/2017 07:06 Bossi avvisa Salvini. “Silvio mi ha offerto un posto nella sua lista” - La Stampa
  • 22/09/2017 17:47 Brexit, May a italiani in Gran Bretagna: "Vogliamo che restiate". Barnier: "Discorso costruttivo" - La Repubblica
  • 23/09/2017 17:03 Milano, turista canadese violentata da falso autista - Il Tempo
  • 24/09/2017 08:29 Sicilia, Musumeci sempre in testa nei sondaggi Cancelleri secondo, Piepoli dà in risalita Micari - Si24 - Il vostro sito quotidiano
domenica 24 settembre 2017
-

L'associazione “Le Quattro Stagioni” propone laboratori, incontri informali, serate a tema e momenti di relax, per stimolare le persone a riflettere su temi quali l’ambiente, la salute, la conoscenza di sé.

Il linguaggio teatrale ha indubbiamente trovato negli ultimi anni ambiti di “impiego” fino a qualche anno fa difficilmente immaginabili, ma fino ad oggi, almeno in Trentino, uno “Spettacolo del cuore” poteva essere solo un drammone sentimentale, magari un po' troppo melenso. E invece il 19 maggio sarà una modalità innovativa, e probabilmente molto efficace, di fare sensibilizzazione e prevenzione sulle malattie cardiovascolari.

Già proposto in molte altre regioni italiane, quello che andrà in scena nell'auditorium intercomunale di Fiera di Primiero è uno spettacolo ideato e condotto dal dottor Terranova, cardiologo e giornalista scientifico, che ha miscelato spettacolari animazioni video dell'apparato cardiovascolare, rappresentazioni teatrali degli eventi che hanno caratterizzato la comprensione del funzionamento del cuore, messaggi sulla prevenzione delle malattie con coinvolgimento attivo del pubblico, e aspetti artistici, romantici e musicali dell'attività cardiaca. Così sul palco si alterneranno performance artistiche di vario tipo, video, ospiti, e persino la simulazione di un arresto cardiaco.

Le malattie cardiache sono la prima causa di morte nel mondo occidentale e stanno interessando sempre di più le fasce più giovani della popolazione. Per questo motivo lo spettacolo sarà presentato al mattino agli studenti delle scuole medie e superiori, e alla sera al resto della popolazione.

L'evento, che sarà sostenuto anche dai farmacisti della valle, AVULSS, Lilith, dai Comuni di Imer, Canal San Bovo, Primiero San Martino di Castrozza, dalla Comunità di Valle e dall'associazione “Una corsa per la vita”, vedrà il giorno dopo un seguito altrettanto originale: la cena “Cardiochef”. Presso la sala polifunzionale di Sieghe di Imer il dottor Terranova e lo chef Franco Ruggero proporranno una cena a base di alimenti che aiutano il cuore, e saranno a disposizione dei commensali.

Se è vero che in Italia ogni ora sei persone sono colpite da infarto cardiaco, ogni forma di prevenzione è uno strumento indispensabile per limitare questa “epidemia", e uno spettacolo teatrale multimediale, che permette agli spettatori di conoscere con chiarezza la natura delle comuni malattie cardiovascolari e, soprattutto, come prevenirle, è probabilmente molto più efficace di tanti libri o conferenze.

Maggiori informazioni sulle due serate sui siti le4stagioni.wordpress.com

e www.lospettacolodelcuore.it, o contattando l'associazione al numero 331-6711782 o all'indirizzo e-mail 4stagioni.imer@gmail.com.

 

Download

BrochurePresentEmail (5)1.pdf (875.9 KB)