Sommario

  • 19/10/2017 23:53 Bankitalia, la difesa di Gentiloni - Corriere della Sera
  • 19/10/2017 22:41 Firenze, crollo a Santa Croce: l'ultimo intervento una settimana fa. L'Opera: «Non c'era traccia di rischi» - Corriere della Sera
  • 19/10/2017 19:40 I familiari delle vittime di Rigopiano in Prefettura: drammatico incontro con la funzionaria che ignorò l'allarme - La Repubblica
  • 19/10/2017 19:02 Allarme smog a Torino, ma l'esperto frena: “Non esageriamo, le sigarette fanno molto peggio” - La Stampa
  • 19/10/2017 23:33 Forza Nuova, il giallo della "marcia su Roma". La questura annuncia il dietrofront, Fiore smentisce - Il Messaggero
  • 19/10/2017 23:04 Europa League, Milan-Aek 0-0: Montella non esce dalla crisi - La Gazzetta dello Sport
  • 19/10/2017 22:57 Europa League, Atalanta-Apollon 3-1: in gol Ilicic, Schembri, Petagna e Freuler - La Gazzetta dello Sport
  • 19/10/2017 19:26 Comico di Zelig rovinato dopo separazione: "Non mi sento un simbolo, ma troppe differenze tra madri e padri" - La Repubblica
  • 19/10/2017 22:28 Lazio, il sindaco di Amatrice verso la candidatura alla Regione - La Repubblica
  • 19/10/2017 22:25 Maroni: referendum consultivo? Anche la Brexit è cominciata così - Corriere della Sera
venerdì 20 ottobre 2017
-

Via libera dalla Giunta del Comune di Primiero San Martino di Castrozza all'incarico allo Studio di Ingegneria per la Montagna di Andrea Boghetto con sede a San Martino di Castrozza, per la progettazione esecutiva dell’intervento “Pista fondo/escursionistica “San Martino di Castrozza – Calaita”.

L'Esecutivo, con delibera del 26 settembre aveva già affidato allo stesso Studio l’incarico di progettazione preliminare dei lavori per la realizzazione della pista. Ora si passa alla progettazione definitiva.

E' stato inoltre incaricato il geologo Mario Bonat per eseguire la perizia relativa ai lavori di realizzazione del tratto di collegamento tra le due aree. Per la realizzazione della pista, è previsto un importo complessivo di euro 1.562.800,00.

Un intervento atteso da tempo

“Un intervento – spiega l'assessore competente Giacobbe Zortea - atteso da tempo e sostenuto da tutte le amministrazioni del Primiero Vanoi, ma mai realizzato per varie motivazioni, non solo per carenza di fondi.

Il progetto prevede l’allargamento del tracciato e la realizzazione di due tunnel per l’attraversamento delle piste del Tognola, fino all’arrivo a San Martino di Castrozza, in uno scenario unico, con importanti ricadute per il turismo locale.

Quest’opera sarà finanziata non solo dal Comune di Primiero San Martino di Castrozza, ma anche dal Comune di Canal San Bovo per circa 400.000,00 euro, proprio in un'ottica di opera sovracomunale condivisa.

Non appena ci verrà consegnato il progetto – conclude Zortea - faremo la presentazione ufficiale sia sul nostro territorio che sul territorio di Canal San Bovo”.

Altre notizie in breve

Sistemazione tratti di marciapiede a San Martino di Castrozza. - La Giunta comunale ha incaricato nei giorni scorsil’impresa Costruzioni Fontan di San Martino di Castrozza, per l’esecuzione dei lavori di sistemazione di alcuni tratti di marciapiede a San Martino di Castrozza, interventi urgenti e già terminati in tempi molto stretti.

Sistemazione strada “Camoi” e altri interventi - L'Esecutivo ha inoltre affidato all'Impresa Costruzioni Cemin Dario di Siror, i lavori di sistemazione di alcuni tratti della strada in località Camoi a San Martino di Castrozza, dissestati a seguito delle precipitazioni meteorologiche stagionali e che compromettono la percorribilità in sicurezza. Sono in corso inoltre alcuni lavori di ripristino della pavimentazione in alcune vie di a Siror e altri nuovi tratti di asfaltatura a Transacqua.