Sommario

  • 19/06/2018 10:00 This RSS feed URL is deprecated
  • 19/06/2018 09:34 Abusi su bimba di 3 anni, nel Napoletano: arrestato un 24enne - TGCOM
  • 19/06/2018 08:53 Merkel (a parole) sta con l'Italia Conte: "Schengen a rischio" - il Giornale
  • 19/06/2018 09:07 ROM, SALVINI CHOC: “SERVE CENSIMENTO”/ Il retroscena sulla smentita, Conte sbotta: "Questa è troppo!" - Il Sussidiario.net
  • 19/06/2018 08:40 Roma, morta la ragazza investita da pirata drogato e senza patente - Il Gazzettino
  • 19/06/2018 08:34 I dazi Usa affossano le Borse. Asiatiche in forte calo - La Repubblica
  • 19/06/2018 07:51 Rapporto dell'Onu: nel 2017 record di 68,5 milioni di profughi - Rai News
  • 19/06/2018 07:52 Esami di Stato 2018, al via l'ultima maturità lunga. Ventimila gli studenti non ammessi - La Repubblica
  • 18/06/2018 17:14 Corsico, omicidio di Assane Diallo, arrestati il presunto killer Fabrizio Butà e la compagna: «Ci dava fastidio» - Corriere della Sera
  • 19/06/2018 08:53 All'Ilva si prova la pace Ci costerà altri 90 milioni - il Giornale
  • 19/06/2018 08:58 Le ombre del caso stadio: la Raggi torna in procura - il Giornale
martedì 19 giugno 2018
-

Via libera dalla Giunta del Comune di Primiero San Martino di Castrozza all'incarico allo Studio di Ingegneria per la Montagna di Andrea Boghetto con sede a San Martino di Castrozza, per la progettazione esecutiva dell’intervento “Pista fondo/escursionistica “San Martino di Castrozza – Calaita”.

L'Esecutivo, con delibera del 26 settembre aveva già affidato allo stesso Studio l’incarico di progettazione preliminare dei lavori per la realizzazione della pista. Ora si passa alla progettazione definitiva.

E' stato inoltre incaricato il geologo Mario Bonat per eseguire la perizia relativa ai lavori di realizzazione del tratto di collegamento tra le due aree. Per la realizzazione della pista, è previsto un importo complessivo di euro 1.562.800,00.

Un intervento atteso da tempo

“Un intervento – spiega l'assessore competente Giacobbe Zortea - atteso da tempo e sostenuto da tutte le amministrazioni del Primiero Vanoi, ma mai realizzato per varie motivazioni, non solo per carenza di fondi.

Il progetto prevede l’allargamento del tracciato e la realizzazione di due tunnel per l’attraversamento delle piste del Tognola, fino all’arrivo a San Martino di Castrozza, in uno scenario unico, con importanti ricadute per il turismo locale.

Quest’opera sarà finanziata non solo dal Comune di Primiero San Martino di Castrozza, ma anche dal Comune di Canal San Bovo per circa 400.000,00 euro, proprio in un'ottica di opera sovracomunale condivisa.

Non appena ci verrà consegnato il progetto – conclude Zortea - faremo la presentazione ufficiale sia sul nostro territorio che sul territorio di Canal San Bovo”.

Altre notizie in breve

Sistemazione tratti di marciapiede a San Martino di Castrozza. - La Giunta comunale ha incaricato nei giorni scorsil’impresa Costruzioni Fontan di San Martino di Castrozza, per l’esecuzione dei lavori di sistemazione di alcuni tratti di marciapiede a San Martino di Castrozza, interventi urgenti e già terminati in tempi molto stretti.

Sistemazione strada “Camoi” e altri interventi - L'Esecutivo ha inoltre affidato all'Impresa Costruzioni Cemin Dario di Siror, i lavori di sistemazione di alcuni tratti della strada in località Camoi a San Martino di Castrozza, dissestati a seguito delle precipitazioni meteorologiche stagionali e che compromettono la percorribilità in sicurezza. Sono in corso inoltre alcuni lavori di ripristino della pavimentazione in alcune vie di a Siror e altri nuovi tratti di asfaltatura a Transacqua.