Sommario

  • 23/02/2019 08:03 E' tragedia per i Rizzoli, morto suicida Alberto - La Sicilia
  • 23/02/2019 07:53 Maltempo a Bari, mercantile si arena a Pane e pomodoro. A bordo 12 persone, un ferito - VIDEO - Borderline24 - Il giornale di Bari
  • 23/02/2019 07:30 Venezuela, Maduro chiude la frontiera con la Colombia | I militari sparano su un gruppo di indigeni: due morti - TGCOM
  • 22/02/2019 21:45 Formigoni, la politica e quei 18 anni che valgono - Il Foglio
  • 22/02/2019 23:23 Fitch conferma il rating ma vede nero sull'Italia - ilGiornale.it
  • 22/02/2019 11:19 Uccide la moglie a coltellate, arrestato un 43enne a Marghera - Rai News
  • 22/02/2019 18:56 Maltempo. Domani scuole chiuse a Napoli - Orizzonte Scuola
  • 22/02/2019 11:37 Padre bimbo Foligno, è stato razzismo - Ultima Ora - Agenzia ANSA
  • 22/02/2019 15:05 Nigeria, parlano le vedove di Boko Haram - Rai News
  • 21/02/2019 21:12 Isis, il francese che rivendicò il massacro di Parigi eliminato in Siria - Il Foglio
  • 23/02/2019 06:28 India, 50 morti per liquore adulterato - Ultima Ora - Agenzia ANSA
  • 22/02/2019 13:36 Tacere è come abiurare il Vangelo - L'Editoriale italia - L'Eco di Bergamo
  • 22/02/2019 15:12 BMW e Daimler investiranno un miliardo di euro in cinque progetti di car sharing e mobilità sostenibile - Il Post
  • 22/02/2019 17:07 Ryanair e bagaglio a mano, multa-stangata da 3 milioni di euro - Giornale di Brescia
  • 22/02/2019 10:20 Borse senza azzardi tra summit Usa-Cina e Fitch. Exploit torri Telecom - Il Sole 24 ORE
  • 22/02/2019 13:05 Call Center di TIM, Vodafone, Wind e Tre: ecco la soluzione per bloccarli - TecnoAndroid
  • 23/02/2019 06:50 Huawei Mate X, sorpresa rovinata. Schermo flessibile e connessione 5G - DDay.it - Digital Day
  • 22/02/2019 08:10 I futuri robot flessibili imitano un microrganismo - Tecnologie - Agenzia ANSA
  • 21/02/2019 19:32 Meizu X8 e M8 arrivano ufficialmente in Italia a 399 e 219 euro - HDblog
  • 22/02/2019 12:43 Anche Apple punta sul display pieghevole per i nuovi iPhone. Ecco il brevetto - Il Sole 24 ORE
  • 23/02/2019 07:22 Bettarini, la fidanzata Nicoletta Larini si perde in autostrada e chiama in lacrime la polizia - Il Messaggero
  • 22/02/2019 18:00 Emma Marrone offesa da un consigliere leghista, espulso - RTL 102.5
  • 23/02/2019 08:15 Isola dei famosi, Riccardo Fogli si sente male: soccorso dal medico - ilGiornale.it
  • 23/02/2019 08:00 Chiara Ferragni in partenza ma ‘dimentica’ Leone: la rabbia dei follower - Kontrokultura
  • 23/02/2019 08:15 Milan, periodo magico: funziona tutto. Difesa di ferro, Piatek trascinatore - Milan News
  • 23/02/2019 08:41 SBK 2019 - Debutto vittorioso per Bautista a Phillip Island - Moto.it
  • 23/02/2019 08:45 QS - Blocco Chelsea, Higuain può tornare alla Juve - Tutto Juve
  • 23/02/2019 08:35 Serrano shock: 'Ronaldo vuole lasciare la Juventus, è deluso! Ha già scelto il suo nuovo club' - AreaNapoli.it
  • 23/02/2019 07:33 Roma, bimbo immunodepresso dopo leucemia. La mamma: «Se Matteo prende il morbillo finisce sotto terra» - Corriere della Sera
  • 22/02/2019 10:43 Influenza, i decessi salgono a 95 e 516 i casi gravi - Salute & Benessere - Agenzia ANSA
  • 21/02/2019 13:30 Aumenta la sensibilità delle mani bioniche, sempre più simili a quelle umane - La Stampa
  • 20/02/2019 11:04 Vaccinazioni tutte in aumento Coperture oltre la soglia del 95% - La Provincia di Sondrio
sabato 23 febbraio 2019
-

"Affermare che Giorgio Moroder porti rumori molesti in montagna significa non aver capito nulla. L'idea inoltre è quella di proporre un evento simile ai Suoni delle Dolomiti, se questa manifestazione non è più considerata positiva è un altro discorso", così Valeria Ghezzi, presidente di Anef-Associazione nazionale esercenti funiviari risponde all'interrogazione provinciale di Paolo Ghezzi e Lucia Coppola di Futura contraria ai grandi eventi in alta quota.

Il prossimo 7 aprile è previsto un dj set con Giorgio Moroder ai 2200 metri di Cima Tognola. Moroder di Ortisei è personaggio internazionale con 3 premi Oscar, autore delle colonne sonore di Top Gun, Flashdance, American Gigolò e Scarface, senza dimenticare le collaborazioni con tutti i più grandi interpreti e la collezione di 100 dischi d'oro e di platino, tre Oscar, 4 Golden Globe e 4 Grammy award.

"E' giusto promuovere e sviluppare il parco naturale Paneveggio-Pale di San Martino - afferma Valeria Ghezzi - ma questo non deve essere motivo di scontro, anzi la convivenza tra l'area sciabile e l'ente dovrebbe rappresentare un valore aggiunto. Anche le società impianti cercano di valorizzare un ambiente unico e straordinario. E' sbagliato e preoccupante sostenere il contrario, soprattutto se a portare questi dubbi sono i consiglieri provinciali"."Il curriculum parla per questo artista - continua la presidente di Anef - che ritorna a casa, tra le Dolomiti, un ambasciatore delle nostre montagne nel mondo che ritorna per celebrare la carriera. Interrompe il tour internazionale per proporre grande musica e colonne sonore straordinarie nel rispetto dell'ambiente naturale e puntare più sulle immagini (presente un grande Led da 30 metri per proiettare spezzoni di film e dello stesso Moroder durante l'esibizione) che sui decibel. In Alto Adige una polemica di questo tipo non ci sarebbe nemmeno stata e i nostri cugini ci potrebbero mettere un attimo a cogliere questa opportunità. Nulla è regalato e ogni lasciata è persa".

"E' un ambiente montano fragile e dotato di un eco-sistema – scrivono i consiglieri provinciali Ghezzi e Coppola - che necessita di una conservazione attiva, già messo alla prova da una forte presenza antropica quale quella degli impianti di risalita: non si comprende la ragione del persistere a considerare la montagna un luogo da sfruttare economicamente, quando sarebbe da proteggere e rispettare".

Nella risposta Valeria Ghezzi ribadisce che "L'area sciabile è arrivata nel 1958 e la prima slittovia nel 1937, quindi molto prima rispetto al parco. Ma parco e sci non sono in contrapposizione, anzi si dovrebbero implementare le sinergie per un volano reciproco. Se vogliono dismettere gli impianti, abbiano il coraggio di dirlo apertamente e assumersi la responsabilità di circa 100 dipendenti lasciati a casa, senza considerare un indotto tra scuole, noleggi, alberghi e tante altre realtà vale sette volte tanto".

La presidente di Anef mette in luce inoltre il lavoro a favore del ambiente delle società impianti. "Rispettiamo tutti i regolamenti e siamo i primi a non voler danneggiare l'ambiente - evidenzia la presidente - un paesaggio che è la base della nostra attività. Presidiamo il territorio, ci preoccupiamo della regimazione idrogeologica e della cura delle aree: proprio le piste da sci diventano zone di pascolo in estate. Dopo l'ondata di maltempo, ci siamo rimboccati le maniche, senza proclami e senza chiedere nulla, per agevolare la ripartenza e salvaguardare la biodiversità tra liberare le strade e sistemare i piani sciabili, ma anche manutenzioni varie. Se non ci fossero stati gli impianti, molte zone sarebbero ancora ko".

Un modo per mantenere le zone montane abitate. "I piani 4.0 devono arrivare fino in montagna. Se non ci fossero economia e lavoro - conclude Ghezzi - il rischio di spopolamento sarebbe enorme. Quando si mettono in dubbio investimenti e importanza delle aree sciabili per un evento, bisognerebbe pensare veramente a tutte le conseguenze. In questo caso, posso comunque rassicurare tutti: questo appuntamento con Moroder sarà rispettoso di tutti, una manifestazione unica e parte del ricavato viene utilizzato proprio per far fronte all'emergenza maltempo".

 

Download

Interrogazione Moroder1.pdf (170.1 KB)