Sommario

  • 19/10/2017 17:33 Firenze, crolla una pietra dentro Santa Croce: morto turista di 52 anni - Corriere della Sera
  • 19/10/2017 16:33 Emergenza smog: il Comune Torino ai cittadini: "Non aprite porte e finestre" - ANSA.it
  • 19/10/2017 13:01 Rigopiano, i parenti delle vittime sotto la Procura: "Basta silenzio" - Today
  • 19/10/2017 15:21 Faceva 'Socchmacher' a Zelig, è finito sul lastrico e dorme in auto - La Gazzetta dello Sport
  • 19/10/2017 13:06 Catalogna, Puigdemont: "Indipendenza se Madrid sospende autonomia". Rajoy: "Sabato avvieremo la procedura" - La Repubblica
  • 19/10/2017 15:07 Referendum, domenica Lombardia e Veneto al voto sull'autonomia - La Repubblica
  • 19/10/2017 17:30 Bankitalia, Palazzo Chigi: Gentiloni tutelerà autonomia, fiducia del premier a Boschi - Il Sole 24 Ore
  • 19/10/2017 12:34 Cannabis, ok della Camera all'uso terapeutico - La Repubblica
  • 19/10/2017 15:54 Rogo Thyssen, Cassazione boccia ricorso straordinario degli imputati condannati - Il Fatto Quotidiano
  • 19/10/2017 16:11 Rimini choc, suicida un vigile: "Era indagato per assenteismo". Si è sparato con la pistola d'ordinanza - Leggo.it
giovedì 19 ottobre 2017
-
Come ogni anno, alla fine di settembre il bestiame e i pastori rientrano in Valle dall’alpeggio, dopo un’estate trascorsa nelle malghe in alta quota ai piedi delle Dolomiti, per fare ritorno alle stalle. Una tradizione che da sempre in Primiero è occasione di festa e conviviale condivisione, un grande evento che segna la fine di una buona estate al pascolo, e che da diversi anni attira in Valle moltissimi turisti e non solo.
Giunta alla diciottesima edizione, la manifestazione presenta per il 2017 una 4 giorni ricca di eventi, che dal 21 settembre coinvolgeranno diverse zone del Primiero prima del gran finale di domenica 24 settembre, con la caratteristica sfilata del bestiame e dei loro proprietari vestiti a festa secondo tradizione lungo i paesi dell’alto Primiero.
Quattro giorni di eventi dedicati al mondo dell’allevamento e dell’agricoltura su tutto il territorio, per permettere ai visitatori, piccoli e grandi, di scoprire le autentiche tradizioni contadine della Valle di Primiero.

La rassegna di eventi inizia in piena estate con Desmonteg-Art, il concorso per i bimbi tra 3 e 11 anni che durante il corso dell’estate nelle varie manifestazioni e sagre di paese potranno utilizzare colori e fantasia in laboratori dedicati per disegnare la propria mucca.
Da giovedì 21 a domenica 24 settembre, una rassegna gastronomica in collaborazione con la Strada dei Formaggi delle Dolomiti accompagnerà i turisti in un viaggio gastronomico alla scoperta dell’arte casearia nella produzione dei formaggi del Caseificio di Primiero e dei prodotti tipici locali, attraverso speciali menù dedicati alla Gran Festa del Desmontegar.
Il fitto calendario di appuntamenti inizia come sempre il giovedì con la Mostra Concorso Bovina presso l’autostazione delle corriere di Fiera di Primiero, e prosegue a Transacqua venerdì 22 settembre con Agritur in Piazza, dove agriturismi e malghe vi attendono per degustare durante la serata le delizie del territorio: novità di quest’anno la partecipazione di alcune aziende agricole locali e provenienti da Norcia, un piccolo progetto di solidarietà intrapreso dal comitato organizzatore primierotto verso gli amici umbri delle località terremotate, che verranno coinvolte anche in altre attività nel corso del fine settimana.
L’intera giornata di sabato 23 settembre sarà invece dedicata a En dì al maso, percorso all’insegna dei sapori tipici lungo due diversi itinerari con soste e piccole degustazioni in località suggestive tra la Val Canali e Tonadico, prima dell’evento principe dell’intera manifestazione, la sfilata di domenica 24 settembre dove mandrie e famiglie di allevatori sfileranno come di consueto lungo i paesi di Siror, Fiera di Primiero, Transacqua e Tonadico.
La sfilata avrà quindi inizio alle 10, per continuare poi con il grande pranzo tipico e gli stand gastronomici aperti a tutti anche a Imèr e Mezzano, la premiazione, musica dal vivo, mercatini e visite guidate: vi aspettiamo il penultimo weekend di settembre per vivere la montagna e assaporarne insieme lo spirito e le tradizioni di Primiero!
Per maggiori informazioni e il programma completo: www.granfestadeldesmontegar.it
(A.O.)