Sommario

  • 23/02/2019 13:00 Maltempo al Sud: mercantile turco si arena sul litorale di Bari, scontro tra barche nel porto di Ischia - TGCOM
  • 23/02/2019 08:03 E' tragedia per i Rizzoli, morto suicida Alberto - La Sicilia
  • 23/02/2019 11:56 Maltempo: torna l'inverno, freddo e raffiche di vento. Tre morti nel Lazio - Cronaca - Agenzia ANSA
  • 23/02/2019 12:51 Roma, albero si abbatte su un'auto: morto l'uomo alla guida - Il Messaggero
  • 23/02/2019 09:29 Torino: morta Marella Agnelli, moglie dell'Avvocato Gianni - TGCOM
  • 23/02/2019 12:19 Maltempo, allarme in Campania: cadono alberi, calcinacci e tabelloni pubblicitari - Repubblica.it
  • 23/02/2019 12:34 Gli anarchici ora alzano il tiro: "Salvini muori male" - ilGiornale.it
  • 23/02/2019 13:11 Formigoni: si faccia forte chi è fuori - Ultima Ora - Agenzia ANSA
  • 23/02/2019 11:37 Guaidò arriva in Colombia e ringrazia i militari: “Mobilitiamoci”. Maduro chiude il confine - La Stampa
  • 23/02/2019 10:55 Bevono un liquore tossico: più di 80 morti e 200 ricoverati in ospedale - Today
  • 23/02/2019 12:33 Venezuela: partiti gli aiuti brasiliani. Trump attacca - Agenzia ANSA
  • 23/02/2019 08:03 Oggi si vota in Nigeria - Il Post
  • 23/02/2019 07:02 Fitch: l'Italia rischia il voto anticipato. Possibile una manovra bis in estate - La Stampa
  • 22/02/2019 15:12 BMW e Daimler investiranno un miliardo di euro in cinque progetti di car sharing e mobilità sostenibile - Il Post
  • 22/02/2019 17:07 Ryanair e bagaglio a mano, multa-stangata da 3 milioni di euro - Giornale di Brescia
  • 23/02/2019 10:29 Furti sulle fatture elettroniche Così i ladri dirottano i soldi - il Giornale
  • 23/02/2019 09:13 Vi stavate chiedendo se fosse possibile nascondere i fori nei display dei Galaxy S10? La risposta è in questa foto - Androidworld
  • 22/02/2019 11:41 Sony Xperia 1: sarà questo il nuovo top di gamma? Tripla fotocamera e colorazione ''viola''. Guardate - Hardware Upgrade
  • 22/02/2019 15:59 La controversia Huawei – Stati uniti ora è un problema anche italiano - DDay.it - Digital Day
  • 22/02/2019 11:36 Huawei: lo smartphone pieghevole con sorpresa - Telefonino.net
  • 23/02/2019 12:51 Emma Marrone risponde dal palco agli insulti: “Non sarò mai come voi” - Il Fatto Quotidiano
  • 22/02/2019 16:25 Il consigliere della Lega che ha detto a Emma Marrone di aprire le cosce - AGI - Agenzia Italia
  • 23/02/2019 09:37 Nicoletta Larini, la fidanzata di Stefano Bettarini, si perde in autostrada e scoppia a piangere - ilGiornale.it
  • 23/02/2019 10:52 Lorenzo Riccardi sceglie Claudia a Uomini e Donne. La prima promessa: «Ti... - Leggo.it
  • 23/02/2019 11:23 Sci, l'azzurra Sofia Goggia vince la discesa a Crans - Agenzia ANSA
  • 23/02/2019 11:33 Allegri: “Venti giorni che passano per queste tre importanti partite” - Juvenews.eu
  • 23/02/2019 13:11 Bologna-Juventus, Allegri: "Passare il turno? Abbiamo molte possibilità" - La Gazzetta dello Sport
  • 23/02/2019 12:35 Fiorentina-Inter, Spalletti: “Momento peggiore per affrontarli. Eintracht? Abbiamo più esperienza. Noi senza Icardi…” - passioneinter.com
  • 23/02/2019 10:59 Meningite: bimbo in rianimazione a Meyer - Ultima Ora - Agenzia ANSA
  • 22/02/2019 11:26 Mammografia addio, basta un test del sangue per la diagnosi precoce del tumore al seno - Tiscali.it
  • 22/02/2019 10:43 Influenza, i decessi salgono a 95 e 516 i casi gravi - Salute & Benessere - Agenzia ANSA
  • 22/02/2019 22:25 Meningite, muore 58enne al Cotugno - NapoliToday
sabato 23 febbraio 2019
-

Fondi destinati ad imprenditori agricoli, ma anche piccole imprese e persone fisiche promotrici d’impresa. Domande entro il 4 giugno. Nelle prossime settimane, incontri informativi nelle Valli.

Il Consiglio Direttivo del GAL Trentino Orientale nella seduta del 30 gennaio scorso ha approvato ufficialmente tre nuovi bandi, in attuazione della Strategia di Sviluppo Locale di Tipo Partecipativo “I grandi cammini sulle tracce della storia”. “Si tratta di un'occasione concreta di sostegno al territorio - commenta il presidente del GAL, Pierino Caresia - per i privati e per le aziende che ne faranno richiesta entro il prossimo 4 giugno. In particolare, i fondi sono destinati a imprenditori agricoli singoli o associati, ma anche a micro e piccole imprese e persone fisiche promotrici d’impresa di altri settori”. Nei prossimi mesi, è prevista invece la pubblicazione dei bandi destinati agli enti pubblici e agli enti di formazione.

“Nelle prossime settimane - spiega il direttore Marco Bassetto -, alla presenza di alcuni esperti del settore, prenderà il via un ciclo di incontri territoriali per presentare nel dettaglio i diversi bandi e soprattutto le modalità di presentazione delle domande, per permettere a tutti gli interessati di sfruttare in pieno le opportunità offerte dai fondi europei assegnati al Trentino Orientale”.

Saranno quattro le serate organizzate dal GAL nelle Comunità di valle del Trentino Orientale. I primi due appuntamenti, che vedranno la partecipazione di alcuni relatori esperti del settore, sono stati fissati per il 19 febbraio alle 20.30 a Lavarone e il 28

febbraio alla stessa ora a Borgo Valsugana, mentre altri due incontri saranno organizzati nel mese di marzo a Pergine Valsugana e nel Primiero/Vanoi. Nei prossimi giorni saranno comunicati i dettagli delle serate e i nomi dei relatori. Oltre alla presentazione dei bandi, ogni serata sarà occasione per approfondire alcune particolari tematiche strategiche per lo sviluppo del territorio. L'Azione 4.1 sostiene interventi di miglioramento fondiario, l’attivazione di microfiliere produttive o interventi nei singoli settori della manipolazione, trasformazione, conservazione e commercializzazione dei prodotti agricoli. La dotazione del bando è di € 2.247.179,92. L'Azione 6.4 A promuove in particolare lo sviluppo della multifunzionalità delle imprese agricole e la possibilità di indirizzarne l’operatività verso attività non agricole con il progressivo ampliamento delle funzioni sociali, turistiche, produttive e di erogazione di servizi. Ciò permetterà il miglioramento della loro redditività, il mantenimento ed il consolidamento della loro funzione di presidio e di integrazione socioeconomica nell’ambito di tutto il territorio GAL, soprattutto nelle aree più fragili e marginali. Sono messi a disposizione dal bando € 1.020.014,52. L'Azione 6.4 B, invece, sostiene gli investimenti finalizzati alla creazione di nuova occupazione e alla rivitalizzazione economica e sociale del territorio rurale, anche attraverso la nascita e lo sviluppo di attività extra-agricole sia produttive che di servizio, come pure iniziative dedicate alla promozione e commercializzazione della proposta turistico-ricettiva dell’ATD del GAL. Il budget complessivo del bando è di € 508.935,96. Gli investimenti sostenuti dall’Azione 4.1 sono finalizzati ad incrementare la Superficie Agricola Utilizzata (SAU) da parte dell’azienda agricola, favorire l’integrazione verticale e orizzontale di filiera, migliorare gli aspetti tecnologici in funzione di una competitività rivolta al mercato globale, aumentare il valore aggiunto delle produzioni. Potranno essere beneficiari imprenditori agricoli singoli o associati. Il massimale di spesa per domanda è di 250.000 euro (per il miglioramento fondiario, invece, il limite è di 100.000 euro), l’intensità del contributo varia dal 40% al 60%, in base alle caratteristiche del beneficiario. Le attività che possono essere finanziate dall’Azione 6.4 A sono rivolte alla creazione o ampliamento delle seguenti funzioni dell’impresa agricola: sociali, attraverso le attività dell’agricoltura sociale; turistiche, riguardanti le attività di fattoria didattica, dell’accoglienza attraverso la creazione e lo sviluppo del turismo rurale, della ristorazione e dell’ospitalità agrituristica in alloggi e spazi aziendali aperti; produttive, stimolando le attività di trasformazione di prodotti agricoli in prodotti non agricoli; di servizi ambientali svolti dall’impresa agricola per la cura e manutenzione di spazi non agricoli.

Anche per questa Azione i beneficiari sono gli imprenditori agricoli singoli o associati. Il massimale di spesa per singola domanda è fissato a 250.000 euro, mentre l’intensità contributo varia dal 40% al 50% in base alle caratteristiche del beneficiario. Infine, il sostegno previsto dall’Azione 6.4 B è finalizzato ad incentivare l’avvio di nuovi soggetti imprenditoriali non agricoli e lo sviluppo di quelli esistenti, al fine di offrire nuove opportunità all’economia del territorio. In particolare, il supporto è fornito per investimenti per la creazione e lo sviluppo delle seguenti attività non agricole: artigianali, nell’ambito del settore agroalimentare; turistiche, indirizzate ad accrescere la capacità dell’area GAL di proporre un’offerta turistica aggregata ed integrata, legate al turismo rurale, al miglioramento della fruibilità del territorio rurale ed alla fornitura dei servizi turistici dello stesso, anche ai fini dell’ospitalità diffusa; di servizio, indirizzate ad aumentare la capacità del territorio di fornire servizi sociali alla popolazione rurale anche favorendo il turismo accessibile. Beneficiari di questo bando sono le micro e piccole imprese, come pure le persone fisiche promotrici d’impresa. Il massimale di spesa per singola domanda di contributo è di 100.000 euro, l’intensità del contributo del 40%.

Le versioni integrali dei bandi e le informazioni relative alle modalità di presentazione delle domande di contributo sono consultabili nella sezione “Bandi & opportunità” del sito www.galtrentinorientale.it, dove sono indicati anche gli orari degli sportelli informativi territoriali.