Sommario

  • 22/09/2018 15:00 This RSS feed URL is deprecated
  • 22/09/2018 12:16 Manovra: Giorgetti non possiamo trascurare vincoli Ue - ANSA.it
  • 22/09/2018 14:18 Il M5s difende Casalino: "Nei ministeri c'è chi rema contro" - il Giornale
  • 22/09/2018 14:45 “VOGLIO VEDERE IL MARE PER L'ULTIMA VOLTA”/ Ambulanza esaudisce il desiderio di un paziente 88enne - Il Sussidiario.net
  • 22/09/2018 13:13 Bordighera: tragico schianto sull'Aurelia tra un'auto e un bus. Due morti - ImperiaNews.it
  • 22/09/2018 11:22 “MORTE IO SONO PRONTO”, SI SCHIANTA CON L'AUTO 6 GIORNI DOPO L'AMICO/ La storia da brividi di 'Paolino' - Il Sussidiario.net
  • 22/09/2018 13:16 Iran, strage alla parata militare: 24 morti e 53 feriti, vittime anche tra i civili - Rai News
  • 22/09/2018 13:12 Cina, “accordo per aiutare le Chiese locali a godere di più libertà” - La Stampa
  • 22/09/2018 13:58 Segnale di distensione di Salvini a Di Maio: con Berlusconi solo accordi locali - Il Sole 24 ORE
  • 22/09/2018 12:53 Frosinone, suora rompe la testa a un prete in sagrestia: un mattone come arma - Blasting News
  • 22/09/2018 09:45 Messina, trasportava undici chili di cocaina in auto: arrestato - TGCOM
sabato 22 settembre 2018
10 marzo 2017 Domani incontro per parlare del “Cristo pensante” “Il Cristo pensante delle Dolomiti”, raccontato da Pino Dellasega nel suo libro, sarà presentato al centro San Felice di Trichiana domani alle 20.30. L'iniziativa è curata dalle parrocchie di Trichiana e Sant'Antonio Tortal, con la collaborazione del periodico “L'ombra”. Dellasega, che risiede a Predazzo, parlerà dell'incredibile storia di una statua di venti quintali con il volto del “Cristo Pensante” e di una gigantesca croce di otto metri di altezza che sono stati posizionati sul monte Castellazzo del gruppo Le Pale di San Martino di Castrozza, nel Primiero, il 16 giugno del 2009, con il trasporto in elicottero. Ma portare il “Cristo Pensante” fino lassù non è stato facile, in quanto Dellasega - che ha fondato la Scuola italiana di nordic walking e attualmente ne è il presidente - ha incontrato ostacoli burocratici di ogni tipo. Il libro è uscito recentemente e racconta la storia di questa statua, che ha portato sul Castellazzo ben mezzo milione di pellegrini. L'incontro sarà presentato da Anna Reduce con l'intervento del parroco don Egidio Dal Magro e Mario Battiston, ideatore dell'iniziativa. L'ingresso è libero.