Sommario

  • 20/02/2018 12:00 This RSS feed URL is deprecated
  • 20/02/2018 11:28 Pistoia: ragazzi aggrediscono anziano con il bastone, lo fanno cadere e postano il video su Facebook - Corriere della Sera
  • 20/02/2018 11:48 Terrorismo, l'allarme degli 007: ​«Minaccia concreta in Italia» - Il Messaggero
  • 20/02/2018 10:59 Embraco conferma i licenziamenti, un operaio si incatena ai cancelli della fabbrica: "Non molliamo" - Rai News
  • 20/02/2018 09:44 Elezioni 2018/ Campagna elettorale: Centrodestra 'thriller', Meloni attacca Salvini e Berlusconi - Il Sussidiario.net
  • 20/02/2018 11:20 Palermo, 20enne inglese rapinata e violentata: arrestato un 46enne - Il Messaggero
  • 20/02/2018 09:46 Tempo instabile e freddo per tutta settimana, pioggia e neve fino in bassa collina - abruzzo24ore.tv
  • 20/02/2018 10:01 Roma, incidente sul Gra, auto in fiamme: quattro veicoli coinvolti, traffico bloccato - Il Messaggero
  • 19/02/2018 21:42 Il carro armato De Luca sulla campagna elettorale. Il governatore mostra i muscoli in video e passa all'offensiva - L'HuffPost
  • 20/02/2018 08:30 Ennesima mancia elettorale: Rai gratis agli anziani poveri - il Giornale
  • 20/02/2018 08:10 «Basta armi» e dopo la Florida distrugge il fucile che possedeva da 30 anni: il filmato è virale - Corriere della Sera
martedì 20 febbraio 2018

21 Aprile 1972

Muore a Trento don Stefano Fontana nato a Siror nel 1886. A 12 anni entrò nel seminario di Trento, dove conseguì la maturità classica e compì gli studi teologici.

Nel 1909 fu ordinato sacerdote, frequentò per quattro anni l'università di Innsbruck laureandosi in filosofia.

Nel 1915 fu professore del seminario di Trento, ma in seguito agli eventi bellici si trasferì a Feltre per entrare come insegnante e vice direttore di quel seminario.

Terminata la prima guerra tornò a Trento come professore di italiano latino greco tedesco.

Fu ricercatore minuzioso di documentazioni riguardanti la storia di Primiero, numerosissime le sue pubblicazioni.

Fu con don Giovanni Gubert e i sacerdoti della valle fondatore di voci di Primiero.

Lasciò tutte le sue annotazioni storiche al comune di Siror, con la clausola che fossero custodite in un armadio di ferro da porre nell'archivio della canonica, cosa che il comune scrupolosamente attuò.

 

20 Aprile 22 Aprile