Sommario

  • 17/09/2019 18:59 Renzi: «Il nome della nuova sfida che stiamo per lanciare sarà Italia viva» - Corriere della Sera
  • 17/09/2019 18:55 Renzi: «Nuovo partito si chiamerà Italia Viva. Con noi 25 deputati e 15 senatori, anche un sottosegretario» - Il Messaggero
  • 17/09/2019 17:45 Incidente autobus TUA, 30 feriti. In situazioni critiche una 17enne rimasta incastrata tra le lamiere - AbruzzoLive
  • 17/09/2019 08:05 Tragedia a Lana: trovato un neonato morto Era in una scarpata, avvolto in un panno - l'Adige - Quotidiano indipendente del Trentino Alto Adige
  • 17/09/2019 14:29 Grillo stronca la scissione di Renzi: "Minchiata d'impulso, come Salvini" - Affaritaliani.it
  • 17/09/2019 17:54 Atlantia: Benetton, siamo sotto choc - Ultima Ora - Agenzia ANSA
  • 17/09/2019 20:41 Atlantia, Castellucci si è dimesso. Luciano Benetton: siamo sotto shock per inchiesta - Il Sole 24 ORE
  • 17/09/2019 11:04 Nuovo partito di Renzi, ecco chi lo segue / Tommaso Cerno - Il Sole 24 ORE
  • 17/09/2019 12:22 Olio di oliva contraffatto: 14 indagati - Corriere della Sera
  • 17/09/2019 18:00 Niente più argini agli sbarchi - ilGiornale.it
  • 17/09/2019 06:00 Attacco alle raffinerie Aramco, la grande umiliazione - Il Foglio
  • 17/09/2019 09:58 Libia, Conte incontra Serraj a Roma prima di Macron - Affaritaliani.it
  • 17/09/2019 11:20 Afghanistan, nuovo attentato: 22 morti a Kabul - Agenzia ANSA
  • 17/09/2019 11:00 Elezioni Israele, urne aperte nel Paese: si va verso un altro testa a testa tra Netanyahu e Gantz - Il Fatto Quotidiano
  • 17/09/2019 09:33 Tassi Usa: il rally del petrolio potrebbe modificare i piani della FED - Wall Street Italia
  • 17/09/2019 16:34 Il prezzo della benzina sta per salire? - Il Post
  • 17/09/2019 11:32 Vendita Alitalia, sesta e ultima proroga - QuiFinanza
  • 17/09/2019 17:36 Diesel batte benzina a 4 anni da scaldalo Volkswagen. E l'ibrido fa cilecca (fuori città) - Finanzaonline.com
  • 17/09/2019 18:06 Recensioni iPhone 11 Pro: super batteria e fotocamera magnifica - iPhoneItalia - Il blog italiano sull'Apple iPhone
  • 17/09/2019 15:50 Nessun dettaglio è troppo piccolo per essere perfezionato: Pete Lau ci mostra OnePlus 7T (foto) - Androidworld
  • 17/09/2019 11:37 Oppo Reno al miglior prezzo su Amazon: lo smartphone con la “pinna” costa 399€ (video) - Androidworld
  • 16/09/2019 09:45 Calo di prezzo con le offerte Amazon del 16 settembre: Huawei P30 Pro e Xiaomi Mi Band 4 - OptiMagazine
  • 17/09/2019 16:48 Fabio Volo risponde alle accuse di sessismo: “Chiedo scusa. Non volevo offendere Ariana Grande” - TGCOM
  • 17/09/2019 10:38 Nuovo terribile lutto a Beverly Hills 90210: l'attore è morto per un tumore al cervello - Caffeina Magazine
  • 17/09/2019 18:37 Giulia De Lellis: “Con Iannone quando ero mentalmente libera, mai tornata davvero con Damante” - Gossip Fanpage
  • 17/09/2019 18:51 Marica Pellegrinelli innamorata, in vacanza con Charley Vezza a Woodstock - Leggo.it
  • 17/09/2019 09:55 Inter - Slavia Prague, Diretta Calcio Champions League 2019-2020 - La Repubblica
  • 17/09/2019 17:46 Giampaolo-Paquetà, chiarimento dopo la "story" del brasiliano: niente multa - La Gazzetta dello Sport
  • 17/09/2019 17:00 La Juve fa la conta degli infortunati: problemi anche per Higuain - TuttoHellasVerona
  • 17/09/2019 12:57 Champions dal grande seguito: oltre un miliardo di followers per i club - Calcio e Finanza
  • 17/09/2019 11:34 Ministero della Salute ritira acqua naturale Sorgesana: ecco i lotti a rischio microbiologico - - Oggi Scuola
  • 16/09/2019 15:06 Muore a 10 anni dopo aver mangiato un hamburger contaminato da e-coli - Tiscali.it
  • 17/09/2019 15:20 Alcol in quantità moderate ha effettici benefici su metabolismo dei grassi e glicemia - Il Messaggero
  • 17/09/2019 06:08 Il cocktail anti-età - La Stampa
martedì 17 settembre 2019

12 Giugno 1940

Muore Antonio Fontan dei Paolini, detto Zoldo, nato a Siror nel 1856. Fu un tipico esempio di emigrante delle nostre valli, dotato di ingegno, intraprendenza e tenacia, che lo condussero a superare avventure e disavventure, con coraggio, equilibrio ed onestà. Rimasto presto orfano di padre, prima di decidersi a partire con gli amici paesani, appena finita la scuola elementare, chiese un prestito al comune di Siror di 12 fiorini, affinché la numerosa famiglia potesse avere l'indispensabile almeno nel primo periodo della sua assenza.

Lasciato il lavoro dell'Arlberg ancora prima del termine del traforo, nel 1880 si trasferì in Boemia dove si qualificò nella costruzione dei ponti ferroviari.

Quindi si trasferì in Russia, dove dapprima ottenne lavori a cottimo, che eseguì anche con soci con valligiani e trovò così con facilità, la via aperta alla formazione di un'impresa sua.

Ebbe l'incarico di costruire tronchi della ferrovia transiberiana; quindi, trasferitosi a Tiflis nella Caucasia costruì la fortezza militare di Cars ed ottenne, alla fine di questo lavoro un riconoscimento onorifico da parte dello stesso zar.

L'impresa Fontan arrivò a contare 3.000 operai e tutti stimavano il proprietario e lo amavano.

Questo fu indubbiamente il colmo della potenza economica e della fortuna raggiunte da un emigrante Primierotto.

Antonio Fontan godeva di larga notorietà e fino allo scoppio della rivoluzione bolscevica nel 1917 poté contare sull'amicizia di persone influenti.

Dopodiché ritirò per tempo dalle banche, tutti i suoi depositi disponibili, per liquidare i suoi operai che stavano costruendo, unitamente ad altre imprese, il tronco di ferrovia che da Diulfa, al confine della Caucasia, arriva a Tabriz, attualmente città della Persia, lungo circa 300 km; quindi dovette sospendere il lavoro.

Siccome questo territorio col conseguente trattato di pace, passò alla Persia, questa logicamente non riconobbe il lavoro eseguito; la nuova Repubblica Russa, perdendo i territori, non volle liquidare gli impegni assunti dallo Zar, cosicché il Fontan non riuscì ad incassare quanto gli spettava e, perdendo un enorme capitale, l'impresa si sfasciò. Inoltre, i rivoluzionari, alla ricerca affannosa di capri espiatori, lo qualificarono un capitalista sfruttatore e volevano sottoporlo a processo.

Per sua fortuna gli stessi operai ed i numerosi amici lo difesero con energia, proclamando non solo la sua onestà, ma lo aiutarono e mantennero per tutti quegli anni in cui cercò inutilmente di incassare i suoi crediti dallo stato, con la speranza di poter riprendere la sua attività. Durante il periodo della guerra la famiglia continuò a risiedere ad Innsbruck, poi nel 1919 tutti, meno Antonio ed il genero Giorgio, rientrarono a Siror.

Qualche anno prima della grande guerra aveva comperato all'asta, in seguito ad un fallimento, un grande albergo a Schonberg, a 14 km circa da Innsbruck, sulla linea ferroviaria che porta al Brennero.

Nel 1915, all'entrata in guerra in Italia, venne riempito di profughi di Folgaria, in attesa di essere inoltrati verso una definitiva sistemazione.

In realtà questo albergo fu l'unica risorsa dopo il rientro della famiglia a Siror.

L'impresario nel frattempo era in Russia per disimpegnare i suoi vecchi affari.

Nel 1934 venne calcolato indesiderato e consigliato ad abbandonare lo stato sovietico.

Solo allora raggiunse la sua famiglia a Siror.

Aveva ormai 78 anni, e da allora visse povero ma sempre decorosamente.

Del suo patrimonio non rimase più nulla: erano ormai lontani i tempi in cui la sua impresa era talmente fiorente da essere qualificata economicamente potente quanto il governo.

Morì nel 1940, e molti Primierotti non conobbero mai la sua avventura di emigrante impresario.

 

11 Giugno 13 Giugno