Sommario

  • 20/11/2018 21:00 This RSS feed URL is deprecated
  • 20/11/2018 20:41 Anticorruzione, governo battuto: passa l'emendamento sul peculato caro alla Lega firmato dall'ex 5S Vitiello - La Repubblica
  • 20/11/2018 18:20 Roma, sgomberate otto ville dei Casamonica. Raggi: "Giornata storica" - La Repubblica
  • 20/11/2018 17:26 Maltempo al Centro-Sud, si stacca un pezzo di capitello dalla Reggia di Caserta - Il Secolo XIX
  • 20/11/2018 17:52 Varese, 15enne sequestrato e torturato da banda di ragazzini delle medie - La Repubblica
  • 20/11/2018 14:23 Maltempo, treno investito da una tromba dʼaria a Crotone: feriti alcuni passeggeri - TGCOM
  • 20/11/2018 16:43 Uccide la moglie incinta e le due figlie, “voleva un nuovo inizio con l'amante” - Fanpage
  • 20/11/2018 19:04 Maltempo. Il vento frusta l'Italia. Tromba marina spaventa Salerno - Avvenire.it
  • 19/11/2018 20:10 Giochi 26: Giorgetti,su oneri decide cdm - ANSA.it
  • 20/11/2018 16:45 Frecciarossa, due collegamenti in più da Fiumicino per La Spezia ea Genova - Il Secolo XIX
  • 20/11/2018 18:19 Terremoto in Campania: scossa in provincia di Salerno [MAPPE e DATI] - Meteo Web
martedì 20 novembre 2018
-

La Giunta provinciale ha assegnato ai corpi intercomunali di polizia locale le risorse per il 2018, per un totale di quasi 6 milioni di euro. Sempre nella seduta odierna sono stati stanziati 99.907 euro per il consolidamento del Progetto di sicurezza urbana per la prevenzione ed il presidio del territorio del Comune di Trento. In tema di formazione è stato approvato il programma e assegnati 232.500 euro al Consorzio dei comuni trentini per l'organizzazione dei corsi. Infine, per favorire il rafforzamento delle attività di prevenzione e controllo del territorio, la Giunta provinciale ha definito i criteri per l’individuazione delle aree del territorio provinciale più interessate da fenomeni di degrado urbano ed i criteri per il finanziamento ai comuni di progetti di sicurezza urbana.

Sono state assegnate ai corpi intercomunali di polizia locale le risorse per il 2018, per un totale di quasi 6 milioni di euro. Nello specifico 140.042 euro al corpo intercomunale di Primiero.

Per favorire il rafforzamento delle attività di prevenzione e controllo del territorio oggi la Giunta provinciale ha definito i criteri per l’individuazione delle aree del territorio provinciale più interessate da fenomeni di degrado urbano ed i criteri per il finanziamento ai comuni di progetti di sicurezza urbana. I progetti, della durata massima di 2 anni, dovranno riguardare la realizzazione di attività finalizzate al potenziamento delle condizioni di sicurezza urbana, al miglioramento delle attività di presidio del territorio e al rafforzamento della coesione sociale di aree del territorio comunale interessate da fenomeni di degrado definiti nel rispetto degli indicatori precedenti. Tali progetti di sicurezza urbana hanno una durata limitata nel tempo e, arrivati alla loro conclusione, può verificarsi che, nel caso in cui le esigenze per le quali sono stati avviati non siano da ritenersi transitorie e contingenti, si determini la necessità di dare continuità alle attività dagli stessi previste. Per questo lo scorso 4 giugno la Provincia e il CAL hanno sottoscritto un accordo che prevede che una quota del Fondo specifici servizi comunali sia destinata al consolidamento dei progetti sicurezza urbana per la prevenzione e il presidio del territorio.

Per garantire al personale addetto al servizio di polizia locale un'adeguata e aggiornata preparazione la Provincia autonoma di Trento promuove e finanzia corsi di aggiornamento e di specializzazione. I corsi sono organizzati dal Consorzio dei comuni trentini, il loro costo è di 232.500 euro. Il programma per la formazione obbligatoria del personale di polizia locale per il 2018 prevede: corso base teorico-pratico per il personale neoassunto; formazione teorico-pratica per il personale che svolge servizio notturno; corso di mantenimento per l’utilizzo delle armi; corso pratico all’utilizzo dei mezzi di coazione fisica; corso pratico di difesa personale per il personale che svolge servizio notturno; corso di aggiornamento teorico-pratico per il personale che svolge servizio notturno; patente di servizio; corso base per l’attribuzione della qualifica di ufficiale di polizia giudiziaria e corso di aggiornamento per ufficiale di polizia giudiziaria.