Sommario

  • 20/02/2018 12:30 This RSS feed URL is deprecated
  • 20/02/2018 11:50 Terrorismo: 007, minaccia jihadista concreta in Italia - ANSA.it
  • 20/02/2018 11:28 Pistoia: ragazzi aggrediscono anziano con il bastone, lo fanno cadere e postano il video su Facebook - Corriere della Sera
  • 19/02/2018 12:18 Dalla Russia arriva il buran: una settimana di piogge e gelo - Il Secolo XIX
  • 20/02/2018 11:20 Palermo, 20enne inglese rapinata e violentata: arrestato un 46enne - Il Messaggero
  • 19/02/2018 19:57 DE LUCA CONTRO GRASSO E DI MAIO/ Video inchiesta Napoli: “moralismo camorrista”. Leader LeU, “senza moralità” - Il Sussidiario.net
  • 20/02/2018 09:44 Elezioni 2018/ Campagna elettorale: Centrodestra 'thriller', Meloni attacca Salvini e Berlusconi - Il Sussidiario.net
  • 20/02/2018 11:12 Incidente sul Raccordo: scontro tra quattro auto, una prende fuoco. Traffico in tilt - RomaToday
  • 20/02/2018 10:54 "Irrevocabili" dimissioni sindaco Terni - L'Arena
  • 20/02/2018 08:30 Ennesima mancia elettorale: Rai gratis agli anziani poveri - il Giornale
  • 20/02/2018 10:04 Ultime notizie/ Di oggi, ultim'ora: Trump, “più controlli su chi compra le armi” (20 febbraio 2018) - Il Sussidiario.net
martedì 20 febbraio 2018

13 Febbraio 1991

Nel febbraio del 1991 viene ufficialmente costituito, a Chilechito in Argentina, il "Circolo Primiero", che raggruppa gli oriundi primierotti e trentini, residenti nella provincia De La Roja, una delle più povere dell'intero paese.

Scopo del circolo: unire in una comunità organizzata tutti coloro che pongono le radici nella provincia di Trento ed aiutare a ricollegare la comunità con la cultura d'origine.

I Primierotti residenti nella zona sono ben 104, per un totale di 48 famiglie.

Il primo consiglio dell'associazione risulta così formato: presidente Prospero Boni, vice-presidente Maddalena Mott in Villalba, segretario Alfredo Raul Turra, vice-segretario Ugo Nicola Mott, tesoriere Oreste Innocenzo Enrico Mott, vicetesoriere dott. Paolo Raul Flaim, assistente sociale Martino Guglielmo Turra, bibliotecario Cecilia Teresita Pisetta in Carnicero, più 4 consiglieri: Marco Antonio Turra, Giovanni Emilio Mott, Adriana Elisabetta Mott in Llanos ed Edgardo Adriano Turra.

Le richieste del circolo Primiero, presentate ai responsabili provinciali dell'ufficio emigrazione , da Prospero Boni, oriundo di Tonadico, attivo promotore, fondatore nonché presidente del circolo, in occasione di uno dei suoi tanti viaggi in Italia:possibilità di ottenere fondi per la costruzione della sede sociale, possibilità di borse di studio e specializzazione nella provincia autonoma di Trento, possibilità di avere dei piani economici ed agricoli, possibilità di far venire nel trentino giovani della regione, necessità di avere materiale bibliografico e video riguardante Primiero ed il Trentino, richiesta di avere un'insegnate di italiano a Chilechito.

 

12 Febbraio 14 Febbraio