Sommario

  • 20/11/2018 21:00 This RSS feed URL is deprecated
  • 20/11/2018 20:41 Anticorruzione, governo battuto: passa l'emendamento sul peculato caro alla Lega firmato dall'ex 5S Vitiello - La Repubblica
  • 20/11/2018 18:20 Roma, sgomberate otto ville dei Casamonica. Raggi: "Giornata storica" - La Repubblica
  • 20/11/2018 17:26 Maltempo al Centro-Sud, si stacca un pezzo di capitello dalla Reggia di Caserta - Il Secolo XIX
  • 20/11/2018 17:52 Varese, 15enne sequestrato e torturato da banda di ragazzini delle medie - La Repubblica
  • 20/11/2018 14:23 Maltempo, treno investito da una tromba dʼaria a Crotone: feriti alcuni passeggeri - TGCOM
  • 20/11/2018 16:43 Uccide la moglie incinta e le due figlie, “voleva un nuovo inizio con l'amante” - Fanpage
  • 20/11/2018 19:04 Maltempo. Il vento frusta l'Italia. Tromba marina spaventa Salerno - Avvenire.it
  • 19/11/2018 20:10 Giochi 26: Giorgetti,su oneri decide cdm - ANSA.it
  • 20/11/2018 16:45 Frecciarossa, due collegamenti in più da Fiumicino per La Spezia ea Genova - Il Secolo XIX
  • 20/11/2018 18:19 Terremoto in Campania: scossa in provincia di Salerno [MAPPE e DATI] - Meteo Web
martedì 20 novembre 2018
-

Credo che bisognerebbe distinguere la parola amico da quella di "amico vero". Facebook ci ha portati a rendere tutto superficiale, a banalizzare ogni rapporto. Ti chiedo l'amicizia poi ti ringrazio per avermela data e tutto finisce là.

Non esistono relazioni successive.

In ogni caso non si ha un amico (la voce del verbo avere è di possesso) ma si è amici (cioè siamo tutti e due insieme amici).

Essere amici significa essere pazienti. Dare senza pretendere. Essere critici è un'altra cosa, significa costruire reciprocità senza infingimenti. Soprattutto fiducia.
L'amicizia vera protegge. Fortifica

Ascolta cliccando qui : https://www.radioprimiero.it/programmi/parole-sospese-49.html